In Evidenza »

Doppie colture per il biometano

6 marzo 2017

È passato il tempo del maggese, in nome della produzione di biogas. L’Italia si sta affermando come principale produttore di biomasse in agricoltura, quarta al mondo dopo Germania, Cina e Stati Uniti, con una potenza …

Leggi tutto »
Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità

Quale connubbio possibile tra biomasse e Polesine?

16 gennaio 2009
Quale connubbio possibile tra biomasse e Polesine?

In provincia di Rovigo è stato realizzato uno studio sull’analisi dei conflitti nell’uso di terreni agricoli ed acqua per la produzione di energia da biomasse. Ne risulta l’importanza delle strategie a lungo periodo, così come dello sfruttamento coerente dell’acqua e delle risorse per garantire ai produttori un reddito costante. Molti sono i vantaggi dell’impiego di energia derivata da biomassa: non sono necessarie particolari tecnologie e il loro uso potrebbe contrastare l’effetto serra. La necessità di usare parte dei terreni a questo scopo potrebbe però ridurre la produzione di alimenti con aumento dei prezzi a scapito delle popolazioni più povere. Per produrre energia da biomasse è fondamentale considerare due fattori: la tipologia delle colture e la disponibilità di acqua. È necessario quindi che le future strategie tengano conto dei cambiamenti climatici in atto e sfruttino al meglio le scarse risorse disponibili.

Rinnovabili a portata di cittadino

23 dicembre 2008
Rinnovabili a portata di cittadino

Grazie ai nuovi sportelli, un risparmio di 130mila euro per cinque comuni veneziani.

Tradizione, innovazione e autarchia energetica ad alta quota

1 dicembre 2008
Tradizione, innovazione e autarchia energetica ad alta quota

È la Casa Capriata: a cinqant’anni dal progetto originario, diviene realtà il rifugio ideato da Carlo Mollino, modello di edificio a basso consumo di energia.

Da ex discarica a Parco fotovoltaico

14 novembre 2008
Da ex discarica a Parco fotovoltaico

Un progetto promosso dall’Ente di Bacino Padova 2 per la riqualificazione energetica dell’area della discarica di Roncajette a Ponte San Nicolò.

Il caseificio geotermico

3 novembre 2008
Il caseificio geotermico

Nel cuore della Maremma un’azienda virtuosa coniuga produzioni di eccellenza e uso delle fonti rinnovabili di energia, complici le anomalie geotermiche di questo territorio.