Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Fotovoltaico, Italia, News, Solare Termico

Sale l’occupazione nel settore Energia in Italia

Print Friendly

Nel 2014 le aziende italiane del comparto energetico hanno assunto nel 74% dei casi (l’85% nel Resto del Mondo) e nel 2015 c’è l’intenzione di sviluppare ulteriormente il proprio organico (46% in Italia e 49% all’estero).
È quanto emerge dalla ricerca firmata ManpowerGroup, “Work in Energy – Future Jobs Trends in the Energy Industry”, che si è proposta di comprendere il mercato del lavoro nel settore energetico, analizzando strategie e investimenti futuri nell’ambito della gestione delle risorse umane.
400 le aziende coinvolte (250 italiane e 150 estere), la gran parte delle quali di medio-grandi dimensioni (il 63% delle italiane, oltre l’80% di quelle estere).

Nello specifico, il 21% delle aziende italiane intervistate ha inserito nel proprio team più di 10 persone (vs 22% all’Estero) e alla domanda “Quali figure ritiene saranno strategiche sul medio-lungo termine?”, le risposte delle aziende (Italia e Resto del Mondo) tendono ad essere omogenee, focalizzandosi sull’area produttiva: Energy Manager, Engineering Manager, Technical Engineer.

EnergheiaMagazine_Work_in_Energy_Manpower

Indagine Work in Energy Manpower Group

«L’industria energetica è una fra le più dinamiche e in evoluzione: le aziende italiane dimostrano grande capacità di cogliere le opportunità del settore», afferma Stefano Scabbio, presidente Europa Orientale e Area Mediterranea di ManpowerGroup. «In particolare sembrano cavalcare l’onda dell’innovazione attraverso l’apertura a nuovi modelli di business, nuove tecnologie orientate all’utilizzo di forme di energia rinnovabile e all’efficienza energetica. C’è inoltre una grande consapevolezza riguardo alla centralità del tema energia e sostenibilità, tema che sarà al centro di Expo Dubai 2020: un’opportunità unica per dare seguito al dialogo aperto quest’anno dall’Esposizione milanese su temi di portata globale».

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS