Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Biomasse, Eolico, Fotovoltaico, Geotermico, Idroelettrico, Italia, Mobilità, News, Solare Termico

Trentino Alto Adige, locomotiva italiana della Green Economy

Print Friendly

Presentata ieri la classifica annuale stilata da Fondazione Impresa che rivela un’Italia dove l’economia verde è “patrimonio di tutti”. Sul podio Trentino, Marche e Valle d’Aosta. Maglia nera a Lazio e Sicilia.

Il nuovo rapporto “Green economy 2014” fotografa i progressi delle singole regioni italiane. Il quadro che ne emerge, frutto dell’incrocio di ben 21 indicatori, è quello di un mosaico che annulla lo storico squilibrio tra Nord e Sud. Energia, imprese/edilizia/prodotti, agricoltura, turismo, trasporti/mobilità e rifiuti sono i principali settori su cui sono state confrontate le regioni e da cui esce vincitrice assoluta il Trentino Alto Adige.
A livello nazionale nel settore Energia, ad esempio, al Nord la dipendenza dall’idroelettrico è elevata, mentre il Centro-Sud guadagna terreno sul fronte rinnovabili.

L’alto punteggio conquistato dal Trentino Alto Adige è la conseguenza di una strategia diffusa e consolidata sul territorio per ognuno dei settori. Il Trentino infatti è leader nelle detrazioni fiscali del 65% per gli interventi di riqualificazioni energetica (51,5 ogni 1.000 abitanti) e per qualità ambientale dei prodotti (56,1 licenze ecolabel ogni 100 mila imprese), oltre ad eccellere nelle misure di riduzione della CO2 e nella quota di energie rinnovabili nella produzione elettrica.

Il secondo posto è assegnato alle Marche grazie alla leadership sia per la potenza fotovoltaica in conto energia installata più elevata d’Italia (654,8 kW ogni mille abitanti) sia per il più elevato numero di punti vendita di prodotti biologici (16,0 ogni 100 mila abitanti).
Sul terzo scalino del podio la Valle d’Aosta, grazie alla maggior percentuale di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili, alla minor carbon intensity e alla miglior qualità ambientale delle organizzazioni/imprese.

Il Triveneto si posizione comunque tutto al di sopra della media nazionale, con il Veneto al nono posto e Friuli Venezia Giulia al dodicesimo.

Approfondisci sul sito di Fondazione Impresa
Scarica il rapporto “Green Economy 2014”

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS