Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Fotovoltaico, News, Nord Est, Solare Termico

Progetto energia in alta Val di Non

Print Friendly

Un progetto pilota per l’intero territorio trentino. È lo studio di fattibilità che punta all’autoefficienza e all’ottimizzazione della produzione e del consumo di energia nell’alta Val di Non, realizzato dal centro di ricerca Eurac di Bolzano, e i cui risultati sono stati presentati a Trento presso la Fondazione Caritro.

Sono state analizzate importanti variabili in settori che rappresentano un’opportunità per lo sviluppo locale, oltre che per il risparmio energetico: per ogni singolo edificio dell’alta valle, ad esempio, è stato calcolato il potenziale fotovoltaico e quello termico; per gli acquedotti del territorio è stata considerata la possibilità di realizzare impianti sovracomunali al fine dell’ottimizzazione delle risorse e del massimo contenimento delle spese.

Un valore particolare assume lo studio dello sfruttamento dei reflui zootecnici per la produzione di biogas, considerando che in alta valle sono presenti 3000 capi di bestiame e, vista la grande diffusione della zootecnia sul territorio, sarebbe auspicabile in un prossimo futuro la realizzazione di un impianto di biocogenerazione. Nel corso dell’evento è stato anche presentato il portale che raccoglie i risultati del progetto  Energia – Alta Val di Non, dove sono consultabili e scaricabili tutti i materiali e gli atti dei convegni che hanno preceduto l’appuntamento conclusivo.

 

Leggi la notizia completa sul sito della Provincia

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS