Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Edilizia, News, Nord Est

App comunale per risparmiare energia

Print Friendly

Web–GIS è la nuova app messa a disposizione dal Comune di Torri di Quartesolo, in provincia di Vicenza, per visualizzare l’efficienza energetica delle abitazioni.

Lo strumento, gratuito, permette di individuare il sistema per usare al meglio l’energia applicabile sulla propria casa. L’obiettivo dell’iniziativa è diffondere buone pariche e conoscenza, in modo semplice e facile da usare. Con il supporto dei suoi consulenti, l’ente ha realizzato un applicato informatico che può essere d’aiuto nel fornire dati essenziali sugli interventi possibili per risparmiare sui consumi di gas metano ed energia elettrica.

Sul sito del Comune, viene spiegato com’è nata l’idea dall’esigenza di dare supporto e informazioni ai cittadini: “Molte persone, grazie alle detrazioni fiscali al 50% per gli interventi di ristrutturazione edilizia e al 65% per quelli di efficienza energetica, confermate fino al 31.12.2014, sono invogliati a investire i loro risparmi per migliorare le proprie abitazioni e diminuire i consumi energetici e relative bollette (che aumentano sempre!!!). Data la notevole complessità del settore energetico – edilizio non risulta semplice capire quali interventi fare e, soprattutto, quali sono i più convenienti dal punto di vista economico. Molti sono i quesiti ai quali è necessario rispondere concretamente. Per esempio: Sarà meglio sostituire i serramenti o fare il cappotto? In quanti anni potrei rientrare dall’investimento sostenuto? Quanto potrei risparmiare ogni anno se cambiassi la mia vecchia caldaia e ne installassi una ad alta efficienza? Se sostituissi le lampadine con quelle a basso consumo, quanto dovrei spendere? E quanto potrei risparmiare in bolletta? Tutte queste domande, a cui non è semplice dare risposta, possono creare incertezza e, di conseguenza, sfavorire questi interventi virtuosi”.

 

Approfondisci sul sito del Comune

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS