Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Europa, Fotovoltaico, News, Solare Termico

Tutto il know-how del settore solare

Print Friendly

Intersolar Europe, dal 4 al 6 giugno 2014 presso il comprensorio fieristico di Monaco, con mille espositori abbraccia l’intera catena di creazione del valore dell’industria solare.

La fiera, accompagnata dal 2 al 4 giugno dalla Intersolar Europe Conference, si propone di approfondire i temi attuali per gli operatori nella cornice dell’ICM – Internationales Congress Center München. Ben duemila partecipanti di tutto il mondo avranno la possibilità di discutere degli ultimi sviluppi del settore solare in 40 sessioni e in altre manifestazioni parallele.
Diverse sessioni della conferenza saranno dedicate anche all’argomento accumulatori, ampiamente trattato in un salone specialistico. La novità del programma di quest’anno è rappresentata dal settore “Renewable Heating & Solar Thermal”. In aggiunta agli eventi della conferenza, altri eventi paralleli selezionati tratteranno degli aspetti pratici. Le attività di networking offriranno ai partecipanti l’opportunità di instaurare contatti e di scambiare punti di vista.

Inaugurazione con personalità importanti
All’evento inaugurale di questa edizione di Intersolar Europe che si tiene il 4 giugno sotto forma di tavola rotonda, si discuterà della svolta energetica in Germania e dei suoi sviluppi attuali. Gli esponenti di spicco della politica, del mondo scientifico e dell’industria presenti guarderanno soprattutto le diverse proposte e decisioni del governo tedesco in merito al conto energia (EEG). Come lo scorso anno, spettatori e partecipanti potranno gustare un acceso dibattito sulla politica energetica e sulle condizioni quadro del settore.

Il fotovoltaico nel mondo – gli attuali sviluppi del mercato sotto il microscopio
Il primo giorno della conferenza è dedicato in particolare alle condizioni e alle esigenze politiche, economiche e legali a cui il mercato dovrà rispondere. Come confermato dall’Associazione europea dell’industria fotovoltaica (EPIA), la crescita su scala mondiale del fotovoltaico ha raggiunto nel 2013 la soglia di 37 gigawatt (GW). La crescita più significativa del 2013 si è registrata in Cina con 11,3 gigawatt. Il mercato europeo si colloca subito dietro con 10 GW. In cinque sessioni verranno presentati in dettaglio da esperti di tutto il mondo i singoli mercati del fotovoltaico in Europa, Asia, America Settentrionale e Latina, Medio Oriente e Africa. Inoltre, poiché nelle zone rurali le soluzioni fotovoltaiche indipendenti possono svolgere un ruolo importante per l’approvvigionamento di energia, nella sessione “Off Grid Markets” gli esperti illustreranno lo stato di fatto e il potenziale di mercati regionali selezionati.
Nell’ambito tecnologico, i referenti tratteranno i temi “Solar Cell & Module Manufacturing” e “Module & Power Plant Quality Assurance”. In queste sessioni, diversi produttori presenteranno i loro nuovi sviluppi tecnici. Rappresentanti di istituti di controllo e di certificazione selezionati illustreranno metodiche e procedimenti nel controllo della qualità. Anche la sostenibilità dei cicli di vita di produzione sarà tema della conferenza del 2014: il riciclaggio di pannelli esausti è in forte crescita, lo smaltimento conforme alla direttiva RAEE è obbligatorio dal 2012. A questo tema si dedica la sessione “PV Module Collection & Recycling”.

Il settore solare si orienta verso nuovi modelli di business
Il 3 giugno verranno esposti nella sessione “New Business Models & Financing” nuovi modelli di business e di finanziamento. Rappresentanti del settore discuteranno della necessità dello sviluppo di nuovi modelli di business per il settore e mostreranno approcci innovativi. Un ambito di business promettente è rappresentato dalla locazione di tetti ad uso di impianti fotovoltaici commerciali o industriali. Il 4 giugno dalle ore 16:00–18:00 la sessione “Industrial and Commercial Rooftop PV Systems” offre informazioni in merito a questo e ad altri temi.

Tendenze e sviluppi dei sistemi di immagazzinamento energetico
Complessivamente sette sessioni tratteranno dei temi del salone specialistico electrical energy storage (ees) che ha luogo quest’anno assieme a Intersolar Europe per la prima volta. Accanto alla sessione inaugurale del 2 giugno dedicata ai mercati degli accumulatori in Europa, Asia e Giappone, altre sessioni si occupano dei diversi scenari di applicazione, delle tecnologie e delle tecniche di produzione attuali, della sicurezza di batterie e del riciclaggio.

Calore rigenerativo e solare termico
La Intersolar Europe nel 2014 amplierà il ventaglio di tematiche proposte. Il campo tematico inerente al calore rigenerativo integra, accanto alla generazione solare di calore, anche sistemi di riscaldamento rigenerativi come gli impianti di riscaldamento a pellet e cippato, e tecnologie ad alta efficienza energetica come le (mini)centrali di cogenerazione e le pompe di calore. Nel 2014 il programma della conferenza si estende anche ai campi tematici “Renewable Energy Buildings” e “Solar Buildings” con interessanti escursioni su nuove tecnologie e attuali sviluppi del mercato. Al centro della discussione si pongono specialmente l’importanza della direttiva europea aggiornata sugli edifici (nearly zero energy buildings) e la classificazione, prossimamente obbligatoria in Europa, del consumo energetico (mediante l’etichetta energetica).

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS