Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Edilizia, Italia, News

Come diventare certificatore energetico

Print Friendly

Il ministero dello sviluppo economico ha pubblicato venerdì l’elenco dei 18 enti italiani autorizzati a svolgere corsi di formazione per la certificazione energetica degli edifici.
Sono venete le uniche due realtà accreditate nel nord-italia: si tratta dei Collegi dei Geometri e Geometri Laureati rispettivamente di Padova e di Verona.

Con la legge n. 9 del 21 febbraio 2014, conversione del decreto “Destinazione Italia”, il Governo ha recentemente rafforzato lo strumento dell’Attestato di Prestazione Energetica che permette di valorizzare, anche a fini commerciali, la qualità energetica ed ambientale di un immobile e costituisce la premessa per la creazione di nuove figure professionali dedicate e la specializzazione di quelle esistenti.

In questa politica di promozione dell’efficienza energetica, i corsi di formazione per i certificatori energetici degli edifici possono essere svolti a livello nazionale da università, organismi ed enti di ricerca o consigli, ordini e collegi professionali.
I corsi sono autorizzati dal ministero dello sviluppo economico, d’intesa con i ministeri dell’ambiente e delle infrastrutture.

Scarica l’elenco dei soggetti autorizzati a svolgere corsi per la certificazione energetica

Vai alla legge n°9 del 21 febbraio 2014, pubblicata in G.U. n. 43 del 21 febbraio 2014 (rif. Decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n. 75  – modificato con il decreto legge 145/2013 – “Destinazione Italia”)

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS