Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Edilizia, Italia, News

Inchiesta aperta per la revisione della UNI CEI 11352 “ESCO”

Print Friendly

Logo UNISi chiuderà il 29 settembre prossimo l’inchiesta pubblica del progetto di revisione della norma UNI CEI 11352 “ESCO”, che definisce le caratteristiche generali e la lista di controllo dei requisiti e delle capacità (organizzativa, diagnostica, progettuale, gestionale, economica e finanziaria) che le ESCO devono avere per fornire ai propri clienti servizi di efficienza energetica conformi alla norma UNI CEI EN 15900, con garanzia dei risultati.

Il processo di elaborazione delle norme UNI prevede infatti che i progetti di revisione delle norme vengano sottoposti all'inchiesta pubblica per raccogliere i commenti degli operatori. È possibile accedere all'inchiesta tramite il sito dell'Ente Nazionale di Unificazione.

Il Comitato Termotecnico Italiano, organo tecnico dell'UNI incaricato, sta inoltre rielaborando anche le parti 1 e 2 della UNI/TS 11300 sulle prestazioni energetiche degli edifici: anche queste norme sono ora in fase di inchiesta pubblica, alla quale si può accedere dal sito di UNI.

Per approfondire: norme in rielaborazione presso il CTI.

zp8497586rq

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS