Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Idroelettrico, Italia, News

Al via il concorso per le scuole 'Onde di montagna'

Print Friendly

Le scuole italiane in concorso in occasione della Settimana europea dell’energia sostenibile che si svolge questa settimana.
Al motto di “Chiudi il rubinetto, apri una radio”, è l’acqua il motore del concorso “Onde di montagna” promosso dalla Federbim (Federazione nazionale dei bacini imbriferi montani) in collaborazione con i due media giovanili: Radio Jeans e la rivista Zai.net.  

Il concorso è rivolto ai ragazzi delle scuole superiori di primo e secondo grado e prevede la realizzazione di contributi radio, video, foto e articoli su due percorsi possibili: risparmio idrico e acqua come energia.
Il premio per i vincitori è un laboratorio radiofonico per la propria scuola e una somma in denaro per i due giovani “green reporter” primi classificati.

«Abbiamo deciso di lanciare il concorso in occasione della Settimana europea dell’energia sostenibile: vogliamo far conoscere alle nuove generazioni i Consorzi BIM e sensibilizzarle al risparmio delle risorse a rischio esaurimento», spiega Carlo Personeni, presidente di Federbim, realtà che quest’anno compie 50 anni e rappresenta a livello istituzionale le problematiche dei 63 Consorzi Bim sul territorio italiano.

A lanciare il concorso saranno gli stessi studenti delle scuole superiori dal 24 al 28 giugno 2013, in occasione della Settimana europea dell’energia sostenibile. I green reporter della rete di Radio Jeans e Zai.net intervisteranno esperti e si confronteranno con i loro coetanei sul tema del risparmio energetico. Per tutta la settimana si potrà interagire con loro attraverso i social network, pubblicando foto o tweet con l’hashtag #risorsaacqua.

Il concorso scade il 31 marzo 2014: fino a quella data gli studenti potranno inviare audio, foto, video e testi scrivendo a redazione@radiojeans.net o attraverso la app gratuita per Android e iOS “Radio Jeans”. Gli elaborati migliori saranno premiati in occasione dell’edizione 2014 della Settimana europea dell’energia sostenibile. Il regolamento del concorso è consultabile sul sito.

zp8497586rq

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS