Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Europa, News, Sviluppo sostenibile

Parte il voto online per il miglior progetto a basse emissioni

Print Friendly

Si è conclusa la prima fase della selezione delle soluzioni migliori in Europa per ridurre le emissioni di gas serra.

Il Concorso “Un mondo come piace a te” ha invitato le menti più creative di tutt’Europa a mettere alla prova le proprie idee innovative in materia di basse emissioni. A essere premiate saranno le soluzioni più pratiche, dai costi più sostenibili e climaticamente più efficaci, nonché quelle in possesso di caratteristiche potenzialmente applicabili in altri paesi europei. E, ora, è giunto il momento di votare il vincitore.

Il commissario per l’Azione per il Clima Connie Hedegaard ha affermato: «È stato davvero incoraggiante assistere alla presentazione di così tanti progetti che spaziano da soluzioni per una mobilità “a basse emissioni” e da strumenti digitali per agevolare stili di vita sostenibili, ad aziende, scuole e case che producono in proprio energie pulite. Siamo in procinto di lanciare il voto online: quali pensiate siano le migliori soluzioni per creare un mondo come piace a voi? Aspetto con impazienza di ricompensare i migliori candidati alla cerimonia di premiazione che si terrà questo autunno a Copenaghen».

Da oggi fino al 19 agosto, esprimendo il proprio voto online, il pubblico potrà scegliere i 10 progetti europei che dovrebbero essere ammessi alla fase successiva del concorso. Questi progetti verranno in seguito valutati da una giuria presieduta dal commissario Hedegaard, che a sua volta selezionerà i tre finalisti che il prossimo 7 novembre saranno premiati nel corso della cerimonia dei Sustania Awards a Copenaghen.

A uno tra i finalisti verrà anche assegnato un premio speciale, un “pacchetto stampa europeo” che prevede per il vincitore l’opportunità di produrre un video professionale incentrato sulla sua idea e di ricevere ampia copertura mediatica per promuovere il suo progetto in giro per l’Europa.

La campagna si concentrerà soprattutto su Bulgaria, Italia, Lituania, Polonia e Portogallo; pertanto, in ognuno di questi cinque paesi verrà anche selezionato un vincitore nazionale che verrà annunciato a metà settembre. Le idee vincitrici, in questo caso, saranno protagoniste di una campagna promozionale che sarà lanciata in autunno nelle capitali dei rispettivi paesi.

zp8497586rq

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS