Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Europa, Fotovoltaico, News, Solare Termico

A Intersolar Europe sistemi di montaggio innovativi

Print Friendly

Un numero crescente di aziende in Germania sceglie di investire nelle tecnologie per l’autoconsumo di energie rinnovabili come il fotovoltaico. Per le imprese e l'industria l'autoconsumo di corrente fotovoltaica rappresenta un'alternativa vantaggiosa alla produzione classica di energia.

Con dei sistemi di montaggio convenienti e flessibili si possono abbassare ulteriormente i costi di produzione per un impianto fotovoltaico. I nuovi trend e sviluppi dei sistemi di montaggio per impianti fotovoltaici e solari termici saranno presentati in diversi forum e workshop della Intersolar Europe, la più grande fiera del mondo per l’industria del solare, dal 19 al 21 giugno presso Messe München.

Considerati i prezzi in ascesa dell'energia elettrica, molte imprese hanno deciso di produrre autonomamente l’energia di cui hanno bisogno. Grazie ai prezzi più convenienti dei moduli solari il fotovoltaico costituisce un'alternativa sempre più interessante in termini economici e soprattutto calcolabile, rispetto alla produzione di corrente elettrica per vie consuete. Se nel 2005 i moduli solari rappresentavano ancora quasi il 75 per cento dei costi di produzione, nel frattempo la spesa per i moduli è scesa e incide solo per circa il 60 per cento. La metà del restante 40 per cento dei costi per un impianto fotovoltaico oggi viene investita per l'installazione dei sistemi di montaggio e per il materiale necessario. A fronte dei prezzi più convenienti dei moduli, ora si riserva maggiore attenzione ai sistemi di montaggio e al loro potenziale di abbattimento dei costi per sistemi complessivamente più economici.

Una delle sfide principali è la statica delle coperture industriali e commerciali, le quali spesso non consentono di essere sollecitate con carichi aggiuntivi. In questi casi una soluzione di montaggio conveniente può essere una struttura di supporto in vetroresina, facile da trasportare, assemblare e montabile senza perforazioni del tetto. I sistemi di montaggio per l’orientamento est-ovest su tetti piani, inoltre, permettono di aumentare la resa dell’energia solare di oltre il 20 per cento.

Per la realizzazione di grandi impianti fotovoltaici a terra, invece, il fattore tempo riveste una particolare importanza nel calcolo dei costi di installazione. I sistemi di montaggio con strutture semplici e pochi componenti principali dovrebbero permettere agli installatori di lavorare velocemente anche su terreni non piani. Lo stesso vale per l’installazione di sistemi di montaggio sulle abitazioni. Anche in queste applicazioni il numero limitato dei componenti di montaggio e i comodi sistemi a incastro fanno risparmiare tempo e risorse e semplificano l’installazione.

L'importante fiera per l’industria del solare tratterà nei suoi forum e workshop l’argomento sistemi di montaggio innovativi. Nel padiglione B3 della Messe München saranno oltre 100 le imprese che presenteranno soluzioni tecniche e prodotti per il montaggio. Presso la borsa delle novità (padiglione B2, stand B2.450) venerdì mattina 21 giugno gli espositori offriranno una rassegna dei progetti realizzati, mettendosi a disposizione del pubblico per eventuali informazioni.
Nel workshop “Impianti fotovoltaici per coperture industriali e commerciali“, previsto per il 20 giugno dalle ore 14:30–17, i visitatori potranno scoprire tutte le novità su applicazioni pratiche, finanziamenti e requisiti costruttivi per gli impianti fotovoltaici su tetti industriali e commerciali (padiglione B1, area B13).

zp8497586rq

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS