Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Europa, News, Sviluppo sostenibile

Gli studenti vicentini Enaip vincono 'energia creativa'

Print Friendly

Creatività, chiarezza del messaggio, evidenza del lavoro in équipe: con queste motivazioni la giuria del concorso “aPlusPlus – L’Energia Creativa” ha assegnato il primo premio assoluto agli studenti delle classi seconda e terza del corso di “Operatore ai servizi di vendita” del centro Enaip di Vicenza per il miglior miglior video che spiega l’efficienza energetica degli elettrodomestici riportata in etichetta.

Già primi fra gli italiani, i ragazzi hanno sbaragliato la concorrenza anche dei colleghi di Germania, Bulgaria, Romania e Grecia aggiudicandosi il primo posto nel videocontest organizzato nell’ambito del programma “Sheep – A Schools' panel for High Energy Efficient Products“.
«È stata una preziosa occasione di incontro – sottolinea Anna Moro, responsabile del centro servizi formativi Enaip di Vicenza – per aprire spazi nuovi di collaborazione, che speriamo possano tradursi presto in futuri scambi formativi tra i nostri allievi e i loro coetanei europei». Il premio, un buono di 250 euro da utilizzare per l’acquisto di materiale didattico, è stato ritirato a Monaco di Baviera dalle allieve Jelena Matejevic e Katarina Jovanovic, accompagnate dall'insegnante Sara Dal Cengio.

Il progetto Sheep” si pone l’obiettivo di far crescere la conoscenza dei consumatori europei sui temi dell’efficienza energetica, favorendo sinergie positive tra scuole, associazioni di commercianti e industriali e agenzie per l’ambiente. L’intento è quello di educare sempre di più i cittadini all’acquisto di apparecchiature energeticamente efficienti e, in generale, a un consumo energetico più consapevole e responsabile.

Il video presentato dagli studenti di Vicenza, intitolato Scegli la classe, li vede protagonisti di un’inedita “lezione” sul significato delle informazioni riportate comunemente nelle etichette degli elettrodomestici: uguali in tutta l’Unione Europea in base alla direttiva 2010/30, consentono di verificare per ogni apparecchio la classe energetica, il consumo annuo in kWh, la capacità di carico ed altre informazioni.

Per realizzare il video, gli allievi hanno messo a frutto conoscenze e nozioni apprese durante le lezioni di materie come vetrinistica, scienze e lingua straniera (il video è interamente sottotitolato in inglese e ne è stata realizzata anche una versione in tedesco), sperimentando cosa significa, a partire da un’idea creativa, realizzare un prodotto.

jfdghjhthit45
zp8497586rq

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS