Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Italia, News, Sviluppo sostenibile

DA ANIE GIUDIZIO POSITIVO SULLA SEN

Print Friendly

«Auspichiamo che il decreto interministeriale sulla Sen presentato oggi dai Ministri Clini e Passera sia messo in cima all’agenda delle priorità del nuovo governo, che ci auguriamo sia operativo prima possibile. Dalle scelte energetiche dipende, oggi più che mai, il futuro industriale e manifatturiero del Paese”.  Lo ha dichiarato Claudio Andrea Gemme, presidente di Anie Confindustria, federazione che rappresenta le imprese elettrotecniche ed elettroniche che operano in Italia, in un comunicato di commento al testo della SEN presentato la settimana scorsa dai ministri Passera e Clini.

La maggiore enfasi sull’efficienza e lo sviluppo delle rinnovabili rappresentano, infatti, obiettivi condivisi dalle aziende rappresentate dalla Federazione.

«Dopo la consultazione pubblica, questo decreto rappresenta la seconda tappa del percorso verso quella articolata e coordinata politica energetica che tutti noi imprenditori chiediamo a gran voce per ridare vigore alla nostra già sofferente economia. Sappiamo che la Strategia, come dice il nome stesso, è solo un disegno programmatico che necessita quindi urgentemente di un piano che lo renda operativo nei tempi e nei contenuti. Ci auguriamo – conclude Gemme – che questo piano vada nella direzione condivisa dalle aziende Anie di maggiore efficienza energetica e maggiore sviluppo delle rinnovabili».

jfdghjhthit45

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS