Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Edilizia, Europa, News

UE: NUOVA DIRETTIVA EFFICIENZA ENERGETICA

Print Friendly

Lo scorso 4 dicembre ? entrata in vigore la Direttiva 2012/27/UE sull?efficienza energetica, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea L 315, che stabilisce un quadro comune di misure per il conseguimento dell’obiettivo principale del pacchetto 20-20-20 ed il miglioramento dell’efficienza energetica oltre il 2020.
Entro il 5 giugno 2014 gli Stati membri dovranno recepirla e:

  • prevedere una strategia a lungo termine per mobilitare investimenti nella ristrutturazione del parco nazionale di edifici residenziali e commerciali, sia pubblici che privati;
  • fissare obiettivi nazionali indicativi di efficienza energetica, basati sulla riduzione del consumo di energia primaria o finale;
  • adottare misure per promuovere “la disponibilit?, per tutti i clienti finali, di audit energetici di elevata qualit?, efficaci in rapporto ai costi” (art. 8);
  • ristrutturare e rendere energeticamente efficiente (ogni anno) il 3% della superficie coperta utile totale degli immobili (riscaladti e/o raffreddati) posseduti dalle amministrazioni pubbliche centrali;
  • garantire che, nella misura in cui sia tecnicamente possibile e finanziariamente ragionevole, i clienti finali di elettricit?, gas naturale, teleriscaldamento, teleraffreddamento e acqua calda sanitaria siano dotati di contatori intelligenti che riportino il consumo effettivo di energia.

Dalla lettura dell’intera direttiva emerge chiaramente un forte stimolo dell’Unione Europea verso il risparmio energetico ed il raggiungimento degli obiettivi stabiliti nella Strategia Europa 2020.

Consulta la Direttiva 2012/27/UE

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS