Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Italia, News, Solare Termico

FER TERMICHE E STRATEGIA ENERGETICA

Print Friendly

«La Strategia Energetica Nazionale può diventare uno strumento fondamentale per una reale e concreta promozione dell’energia termica prodotta da fonti rinnovabili, facilitando e favorendo in tal modo anche gli interventi di efficienza energetica».

Così il CARTE, Coordinamento delle Associazioni Rinnovabili Termiche e dell’Efficienza Energetica, esprime con un comunicato la sua forte preoccupazione per il ritardo nell’emanazione dei decreti attuativi sul conto energia termico, sui titoli di efficienza energetica, sul fondo di garanzia per il teleriscaldamento e sul biometano e rinnova la propria richiesta a riprendere in il confronto con il Ministero dello Sviluppo Economico.

CARTE ribadisce alle istituzioni la propria posizione nel rappresentare gli operatori del comparto delle fonti rinnovabili termiche e dell’efficienza energetica, sottolineando la necessità di far emergere le diverse problematiche specifiche del comparto.

Una posizione che si inserisce in un lavoro più articolato: le 17 associazioni rappresentate da CARTE, dalla costituzione nell’aprile scorso, hanno condiviso con i Ministeri competenti (MISE, MIPAAF, MAAT)  l’importanza di rappresentare i settori delle rinnovabili termiche e dell’efficienza, finora completamente dimenticati nonostante il loro riconoscimento per gli obiettivi del Piano di Azione Nazionale, a costi inferiori rispetto alle altre fonti attualmente incentivate (AEEG allegato A Delibera 182/2012/I/FER).

Consulta il documento sulla Strategia Energetica Nazionale

Approfondisci:
STRATEGIA ENERGETICA: AL VIA LA CONSULTAZIONE – Energheia, 17 ottobre 2012

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS