Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Edilizia, News, Nord Est

EDILIZIA: REGOLE OMOGENEE IN TUTTO IL FRIULI

Print Friendly

In Friuli da dicembre sarà operativo un regolamento che indirizzerà il risparmio energetico in ambito edilizio e residenziale a livello regionale. 

Come presentato sul sito della Regione Friuli Venezia Giulia, l’assessore regionale ai Lavori pubblici Riccardo Riccardi ha sintetizzato gli indirizzi della Regione che hanno dato vita al Codice regionale dell’Edilizia (la legge 19 del 2009) e al Regolamento, completamente operativo nel dicembre prossimo: «regole comuni, spazi di intervento locale per salvaguardare le specificità, all’interno di un processo di programma di governo del territorio che tenda a valorizzare il patrimonio edilizio esistente. Un programma supportato da finanziamenti a disposizione dei cittadini per il risparmio energetico nelle nuove costruzioni: ben 33 milioni di euro, per le richieste di 6.850 famiglie».

Se ne è parlato nella giornata di studio a Tolmezzo a fine luglio. La sessione ha coinvolto numerosi amministratori pubblici, tecnici comunali e liberi professionisti che operano in Carnia.
«È finita la stagione dell’espansione – ha continuato l’Assessore Riccardi – ed occorre governare al meglio il patrimonio esistente. Occorre lavorare con equilibrio per un nuovo approccio che valorizzi l’esistente per non assistere all’abbandono progressivo dei centri dei nostri paesi e delle nostre città».

Leggi al notizia completa sul sito della Regione Friuli Venezia Giulia

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS