Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » News, Sviluppo sostenibile

CONCORSO PER CORTOMETRAGGI ‘GREEN’

Print Friendly

Nell’ambito della seconda edizione del Think Forward Film Festival, promosso dall’International Center for Climate Governance (ICCG) con sede a Venezia, è stato lanciato per la prima volta anche un concorso per cortometraggigreen“.

Think Forward Film Festival 2012Il concorso è internazionale e riguarda i cortometraggi realizzati con qualsiasi tecnica (anche animazione) che abbiano come tematica i cambiamenti climatici e le energie rinnovabili, prodotti dopo il 1° gennaio 2010, della durata massima di 15 minuti. La scadenza per le iscrizioni è il 1 ottobre 2012.

Il Think Forward Film Festival nasce nell’ottobre 2011 con l’obiettivo di approfondire, discutere e divulgare, attraverso cortometraggi e lungometraggi, il tema dei cambiamenti climatici e le questioni legate all’uso dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabili. La seconda edizione del Think Forward Film Festival si svolgerà a Venezia, dal 30 novembre al 1 dicembre 2012

L’International Center for Climate Governance è un’iniziativa congiunta della Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM) e della Fondazione Giorgio Cini.

Enzo Lavagnini, direttore artistico Think Forward Film Festival, ha così commentato l’iniziativa: «La salvaguardia del pianeta è oggi più che mai nelle nostre mani. Ma cosa facciamo, concretamente, o cosa possiamo immaginare di fare, per esempio in tema di cambiamenti climatici o di energie rinnovabili, per ottenere dei risultati positivi? Con il nostro concorso vogliamo proprio scandagliare questo: quello che già si sta facendo e quello che si potrebbe fare per la sopravvivenza del pianeta. Il cinema, i video sono strumenti ideali sia per l’una che per l’altra cosa: sia per descrivere che per immaginare. Infatti, come tante altre volte è già successo, la qualità visionaria ed anticipatrice del cinema, unita alla sua attenzione al reale, siamo certi che contribuiranno ad indicarci un’utile strada verso un futuro più consapevole ed attivo».

Scarica il regolamento e la scheda di iscrizione

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS