Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Italia, News

PREZZO DEI TEE, NUOVE DISPOSIZIONI

Print Friendly

Il Gestore dei Mercati Energetici (GME) ha pubblicato lunedì 30 aprile la Disposizione tecnica di funzionamento n. 05 rev27 MTEE, che sostituisce la precedente Disposizione tecnica di funzionamento n. 05 rev26 MTEE, e la Disposizione tecnica di funzionamento n. 03 rev01 MTEE, che sostituisce la precedente Disposizione tecnica di funzionamento n. 03 MTEE.

Il GME, su richiesta dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas (AEEG), ha incrementato il numero di sessioni del mercato dei Titoli di Efficienza Energetica per il mese di maggio 2012, al fine di offrire agli operatori più occasioni di scambio dei TEE in vista della scadenza per l’adempimento dell’obbligo 2011.

Le sessioni per il mese di maggio 2012 si terranno, quindi, nei giorni: 2, 8, 10, 15, 17, 22, 24, 29, 31.

Inoltre, per consentire il trasferimento dei Titoli negoziati sul mercato GME in tempo utile tra una sessione e l’altra, relativamente alle sessioni che vanno dall’8 maggio al 31 maggio comprese, il prezzo convenzionale sarà fissato pari a 130 €/TEE. Il deposito degli operatori, infatti, deve coprire interamente il controvalore delle transazioni e il prezzo dei TEE nelle sessioni del 2012 si è mantenuto quasi costantemente sopra i 100€ a titolo, arrivando a toccare quasi i 107€ nel corso del mese di marzo.

A tal fine è necessario mantenere un margine di sicurezza del 25% circa rispetto al prezzo di mercato, affinché si possa garantire la totale copertura degli acquisti, in una situazione di mercato ad oggi caratterizzata da un eccesso di domanda e rischio di prezzi crescenti all’approssimarsi della scadenza dell’obbligo.

Il GME, in accordo con l’AEEG, si riserva tuttavia la facoltà di modificare tale prezzo nel corso di maggio qualora i livelli dei prezzi di mercato dovessero crescere e ridurre il margine di sicurezza al di sotto del 20%.

Eventuali ulteriori modifiche saranno in ogni caso preventivamente concordate con l’AEEG.

Disposizione tecnica di funzionamento n. 05 rev27 MTEE

Disposizione tecnica di funzionamento n. 03 rev01 MTEE

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS