Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Eolico, Europa, Fotovoltaico, News

UE: IN CRESCITA EOLICO E SOLARE

Print Friendly

Energia solare ed eolica hanno fatto passi da gigante negli ultimi due anni in Europa e sono sulla buona strada per centrare gli obiettivi per il 2020.

Lo afferma il rapporto Strategic Energy Technologies review pubblicato dal Joint Research Centre della Commissione Europea. Il documento fa il punto sulle 15 principali tecnologie “verdi” per la produzione di energia. “Confrontando i numeri con quelli della review del 2009 – si legge – emerge una grande ascesa di energia eolica e fotovoltaica a livello globale, invece l’idroelettrico rimane la tecnologia più usata e copre l’88% dell’elettricità generata da fonti rinnovabili.”

Per quanto riguarda l’eolico, il rapporto parla di una crescita del 29% in Ue tra il 2008 e il 2010 per un totale di 84,3 Gigawatt, che rappresentano una quota molto importante dei 200 Gigawatt installati nel mondo.

Ancora migliori le cifre del fotovoltaico, quasi triplicato nel mondo dai 14 Gigawatt del 2008 ai 39 del 2010, e con una proiezione per la fine del 2011 di 70 Gigawatt. Fra le altre tecnologie “interessanti” il documento indica il solare a concentrazione, che si avvia a superare i 2,5 Gigawatt nel 2013, mentre per biocarburanti e biomasse il traguardo già raggiunto di 100 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio potrà essere superato solo in presenza di nuovi criteri di sostenibilità per aumentare l’accettazione da parte dei consumatori.
Anche in Europa è l’energia idroelettrica la principale fonte “verde”, con l’11,6% della produzione totale di elettricità: ”Nel mondo quella idroelettrica è l’energia verde più usata, con 3190 Terawatt/ora per anno generati nel 2010”.

Approfondisci sul sito del Joint Research Centre

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS