Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Fotovoltaico, News, Nord Est

FV: IL VENETO MAPPA GLI IMPIANTI A TERRA

Print Friendly

La Giunta regionale del Veneto ha individuato le aree non idonee all’installazione a terra di impianti fotovoltaici, in base alle linee guida emanate nel 2010 per l’autorizzazione degli impianti alimentati da fonti rinnovabili.

La Regione ha dunque bocciato le aree particolarmente vulnerabili alle trasformazioni, aree di pregio ambientale e storico-artistico da tutelare per la loro peculiarità in tema di tradizioni agroalimentari locali, biodiversità e paesaggio rurale.
Il provvedimento, approvato nei giorni scorsi, sarà ora sottoposto alla valutazione della Commissione consiliare competente. La decisione definitiva spetterà al Piano Energetico Regionale, la cui approvazione è di competenza del Consiglio regionale.

I siti considerati incompatibili con insediamenti di tipo fotovoltaico a terra, poichè comportano maggior consumo di territorio, sono:

  • i siti inseriti nella lista mondiale dell’UNESCO;
  • le zone umide di importanza internazionale designate ai sensi della Convenzione di Ramsar;
  • la Rete Natura 2000;
  • i territori inseriti nell’elenco delle aree naturali protette;
  • le aree agricole interessate da produzioni agroalimentari di qualità (produzioni biologiche, DOP, IGP, DOC, DOCG, produzioni tradizionali);
  • le aree ad elevata utilizzazione agricola, individuate dal PTRC.

La Giunta veneta conferma così che il fotovoltaico a terra può essere realizzato compatibilmente con la pianificazione territoriale vigente e con gli strumenti di tutela e di gestione previsti dalle specifiche normative di settore; in questa normativa non rientrano gli impianti di potenza fino a 6 kW, poichè rientrano nella categoria dell’autoconsumo.
Infine, per garantire la corretta pianificazione delle trasformazioni nelle “aree ad elevata utilizzazione agricola”, la Regione prevede l’istituzione di uno specifico Registro regionale delle superfici interessate alla realizzazione di impianti solari fotovoltaici con moduli collocati a terra.

Leggi il comunicato completo sul sito della Regione del Veneto

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS