Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Edilizia, News, Nord Est

EFFICIENZA ENERGETICA: A VERONA IL PREMIO COFELY

Print Friendly

L’ Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona ha guadagnato il podio della seconda edizione del Premio Cofely per l’efficienza energetica e ambientale, a fianco della Provincia di Macerata, del Comune di Sassari e del Comune di Fossano.

Il premio organizzato da Cofely, Gruppo GDF SUEZ in collaborazione con il Gruppo Sole24Ore, è stato assegnato il 1 dicembre nell’ambito dell’evento “Energia e Ambiente: verso un’efficienza sostenibile“.

Tre le categorie in gara per valorizzare l’impegno delle Amministrazioni che hanno deciso di implementare sistemi energetici integrati per derivarne benefici estesi a tutta la collettività.
Nella categoria Servizio Energia l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona si è aggiudicata il premio per la gestione e l’ottimizzazione energetica del mix tecnologico di impianti dell’Ospedale Civile Maggiore di Borgo Trento a Verona e del Nuovo Polo Chirurgico Confortini, attraverso un impianto di cogenerazione e di teleriscaldamento al servizio del Nuovo Polo e del quartiere cittadino di Borgo Trento con cui sono state raggiunte la massimizzazione delle fonti energetiche, la garanzia di efficienza energetica e la continuità di servizio.

Premiate anche la Provincia di Macerata per il Servizio Energia Integrato, il Comune di Sassari per l’efficientamento dell’illuminazione pubblica, il Comune di Fossano (CN) per il sistema integrato di cogenerazione e teleriscaldamento.
Menzione Speciale, in, al Comune di Cannara (PG) per l’illuminazione pubblica e al Comune di Biella per il teleriscaldamento.


  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS