Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Edilizia, Italia, News

CONFERMATA LA DETRAZIONE DEL 55 PER CENTO

Print Friendly

Come annunciato dal ministro Clini la scorsa settimana, il Consiglio dei Ministri ha deliberato la proroga della detrazione fiscale del 55% per la riqualificazione energetica degli edifici. La decisione rientra nel nuovo pacchetto di manovre anti crisi approvato domenica a Palazzo Chigi.

I ricavi di questa manovra, si legge nel comunicato del CdM, verranno indirizzati a sostenere interventi in favore della crescita del sistema produttivo e del lavoro. Viene rifinanziato il trasferimento alle regioni per il traporto pubblico locale; viene finanziato un programma per accelerare l’utilizzo dei fondi strutturali europei, che altrimenti l’Italia rischia di perdere; viene rifinanziato il fondo di garanzia per le piccole e medie imprese con l’obiettivo di mettere a disposizione delle PMI garanzie per circa 20 miliardi di credito.

Vengono inoltre resi duraturi nel tempo tutti gli incentivi per le ristrutturazioni e per il risparmio energetico estendendoli alle aree colpite da calamità naturali. Una decisione che, come annunciato dal governo, prevede la detrazione del 55% prorogata con tutta probabilità al 2014.

Leggi il comunicato completo del Consiglio dei Ministri n.5 del 4/12/2011

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS