Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Aziende Informano

INVERTER CONERGY IPG S: EFFICIENZA PER FV

Print Friendly

Grande efficienza per il massimo rendimento dell’impianto fotovoltaico, in tutte le condizioni e per un uso semplice e flessibile: con la nuova serie di inverter di stringa IPG S, Conergy ha perfezionato i propri inverter monofase senza trasformatore. 
Un team di ingegneri specializzati ha lavorato sui singoli componenti degli inverter – circuito dopo circuito – per massimizzarne efficienza e affidabilità, il risultato sono i nuovi inverter Conergy IPG S, con una tecnologia brevettata e dei sistemi ottimizzati che lo collocano ai più elevati livelli di qualità e prestazione. La garanzia, estendibile fino a 25 anni, prolunga inoltre la sicurezza dell’investimento.

La tecnologia CTL (Conergy Three Level) Topology, brevettata Conergy, ottimizza la conversione della corrente continua in alternata tramite una verifica della trasformazione dell’onda a 3 livelli, anziché a 2 come avviene più comunemente. Grazie a questa tecnologia, gli inverter IPG S raggiungono valori di efficienza massima fino al 97,7%.

Inoltre il sistema di raffreddamento PowerCool – anch’esso brevettato Conergy – ottimizza la distribuzione del calore all’interno dell’inverter, consentendo di evitare decadimenti di potenza anche alle alte temperature (+50°C senza derating termico) e di ritardare l’invecchiamento dell’elettronica del dispositivo. La protezione IP 65 garantisce inoltre un funzionamento affidabile in tutte le condizioni ambientali.

Infine il sistema MPP Tracking più rapido permette di ridurre il tempo di ricerca del punto di massima potenza a 10 secondi. In questo modo, anche in caso di annuvolamento, l’inverter lavora sempre ai massimi livelli di resa.

Gli inverter Conergy IPG S presentano 5 vantaggi immediati per un uso semplice e flessibile:
ampio range di tensioni in ingresso che consente la massima flessibilità nella configurazione delle stringhe.
tempi e costi d’installazione ridotti, soprattutto per impianti fino a 5 kW che possono essere realizzati con un’unica stringa, riducendo costi di cablaggio, tempi d’installazione e ottimizzando il rendimento del sistema.
Compatibilità con moduli cristallini o a film sottile che lascia ampia libertà di scelta in fase di progettazione.
Versatilità: la classe di protezione IP 65 consente l’installazione in qualsiasi luogo, anche all’esterno e in ambienti polverosi o umidi, e garantisce lunga durata e scarse esigenze di manutenzione.
Montaggio semplice e rapido grazie al peso ridotto che permette di effettuare il montaggio da una sola persona.

Gli inverter Conergy IPG S possono essere combinati efficacemente al sistema di monitoraggio Conergy VisionBox, per controllare l’impianto fotovoltaico in modo efficiente e pratico; grazie a questa integrazione è possibile avere la segnalazione automatica delle anomalie sul display e tramite LED, il portale web e il web server integrato consentono di monitorare l’impianto da qualsiasi PC connesso ad internet e l’archiviazione ed analisi dettagliata dei dati può essere salvata su supporto esterno per successive elaborazioni.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS