Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Mobilità, News, Nord Est, Sviluppo sostenibile

Vicenza aderisce al Patto dei Sindaci

Print Friendly

La Città del Palladio è tra i 1.211 Comuni italiani che hanno sottoscritto il Patto dei Sindaci.


Energheia_Patto_dei_SindaciLunedì mattina l’assessore all’ambiente Antonio Dalla Pozza ha ricordato il senso dell’iniziativa. «Il Comune di Vicenza firma un atto impegnativo. Come previsto nei nostri obiettivi di mandato, l’amministrazione comunale si impegna anche davanti all’Europa a perseguire la riduzione dell’inquinamento e a promuovere l’energia sostenibile. A partire dall’illuminazione pubblica, dal riscaldamento degli edifici pubblici e domestici, dalla mobilità, mettendo a sistema ciò che, in collaborazione con Aim, stiamo già facendo, ad esempio introducendo i led, promuovendo l’acquisto degli autobus ecologici, sviluppando la rete del teleriscaldamento. Tutte azioni che ci hanno del resto già valso riconoscimenti interessanti, come il premio Klimaenergy Aword 2011, assegnato dalla Fiera di Bolzano ai migliori interventi delle città nel campo della sostenibilità urbana».

La firma del patto fa seguito alla deliberazione del consiglio comunale dello scorso 28 gennaio, con cui veniva approvata l‘adesione al documento e fa parte degli obiettivi del progetto europeo Conurbant, avviato lo scorso maggio dal Comune di Vicenza. L’iniziativa ha lo scopo di accrescere, attraverso la stesura dei Paes, l’utilizzo razionale dell’energia e l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili con la definizione di specifiche metodologie e strumenti, nonché di effettuare training session e workshop, sia a livello internazionale che locale, e lo scambio di linee guida sull’energia.

Il prossimo appuntamento per la città berica è il 29 novembre a Bruxelles: il commissario europeo per le politiche regionali chiederà ai nuovi firmatari di sottoscrivere simbolicamente il Patto dei sindaci alla presenza dei maggiori rappresentanti delle istituzioni europee.

Approfondisci sul sito del Comune di Vicenza

jfdghjhthit45

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS