Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Europa, News

UE: 9 MILIARDI PER L’ENERGIA

Print Friendly

L’Europa stanzia finanziamenti per nuove infrastrutture dell’energia.
Per la prima volta, Bruxelles destinerà una parte del suo budget regolare (quello 2014-2020) ai progetti “d’interesse comune”: poco più di nove miliardi di euro su un totale di cinquanta previsti dal piano Connecting Europe per potenziare le reti energetiche, di telecomunicazione a banda larga e dei trasporti.

La Commissione aveva già identificato lo scorso anno nei ‘corridoi di energia’ le opere indispensabili per variare gli approvvigionamenti di gas, aumentare la sicurezza e la flessibilità del sistema elettrico, creare un mercato sempre più interdipendente  coinvolgendo tutti gli Stati membri.
Tra i progetti d’interesse comune, un posto di rilievo spetta alle fonti rinnovabili.
Oltre al progetto di una rete per unire i parchi eolici nel Mare del Nord con la terraferma,  infatti, bisognerà investire in tutta Europa sullo storage energetico da FER.
Non è ancora definito quanti miliardi andranno al green, mentre è certo che i progetti d’interesse comune che saranno scelti dalla Commissione beneficeranno di procedure d’approvazione accelerate con un tempo massimo di tre anni.

Per le candidature c’è tempo fino al 31 luglio 2013. Tuttavia, l’erogazione dei finanziamenti fino al 50-80% dei costi complessivi non sarà automatica. Tutte le infrastrutture d’interesse comunitario avranno autorizzazioni più rapide ma, per ottenere i contributi Ue, i promotori dovranno dimostrare che gli investimenti previsti non potranno sostenersi da soli.
A questo proposito, l’Europa mette in guardia ancora una volta le aziende interessate ai finanziamenti: nessuno può chiedere contributi in denaro per favorire l’accesso a fondi europei. Casi del genere vanno segnalati agli uffici di rappresentanza italiani delle istituzioni europee.

Approfondisci su europarlamento24.eu

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS