Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » News

MOBILITA’ ELETTRICA: SERVE INDIRIZZO COMUNE

Print Friendly

Presente e futuro dell’auto elettrica, tra tecnologia, ambiente, infrastrutture e mercato. Questo il tema del volume “Sviluppare la mobilità elettrica” realizzato dagli esperti del Laboratorio Mobilità Sostenibile di EnergyLab e presentato martedì presso l’Università Commerciale L. Bocconi.

Lo studio multidisciplinare analizza gli aspetti fondamentali per lo sviluppo della mobilità elettrica e i fattori problematici da risolvere, quali la difficoltà culturale della domanda, i vincoli tecnici e tecnologici ma soprattutto le questioni economiche e di performance. Fondamentale appare il ruolo delle azioni di indirizzo comune per permettere alla domanda e all’offerta di “fidarsi” sufficientemente l’una dell’altra e scommettere insieme sull’attivazione di un processo irreversibile di introduzione alla mobilità sostenibile.

Il volume è il risultato della stretta collaborazione fra gli Accademici Soci di EnergyLab appartenenti a Rse e alle 5 università milanesi (Bocconi, Cattolica, Politecnico, Bicocca e Statale) ed è stato realizzato grazie al supporto degli aderenti al Laboratorio Mobilità Sostenibile (Abb, Bticino, Centro ricerche Fiat, Lease Plan, Micro-Vett, Sems, oltre a Bmw, Nissan, Peugeot e Renault, che hanno gentilmente messo a disposizione le vetture elettriche per la prova su strada durante la presentazione).

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS