Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Fotovoltaico, Geotermico, News, Nord Est, Solare Termico

ISTAT: INDICATORI AMBIENTALI URBANI

Print Friendly

Fotovoltaico e termico conquistano le amministrazioni: lo annuncia l’Istat che ha reso noti ieri gli Indicatori ambientali urbani riferiti al 2010.
Secondo l’Istituto di statistica, ad esempio, la potenza media di pannelli fotovoltaici installati su edifici comunali è arrivata nel 2010 a 1,1 kilowatt ogni mille abitanti, per un aumento del 114,9% rispetto al 2009.
Buone notizie anche per il termico, con un incremento del 16,9%, senza nette differenze territoriali: i metri quadri di collettori termici installati ogni mille abitanti sugli edifici comunali sono passati da 0,01 m² nel 2000 a 0,80 m² nel 2010.
Per quanto riguarda il Piano Energetico Comunale (PEC), nel  2010 risulta approvato in 44 comuni: 26 al Nord, 8 al Centro e 10 al Sud. Una situazione migliorata nel complesso rispetto al 2000, ma praticamente invariata rispetto al 2009.

Si registra poi una leggera diminuzione, pari allo 0,3%, per l’energia elettrica per uso domestico. Guardando al Veneto, ad esempio, Verona  presenta un consumo pari a 1.013,1 kWh per abitante, mentre Venezia ne conta  1.170,4, per un consumo pro capite al di sotto della media nazionale.
Risulta, invece, in aumento del 4,7% il consumo pro capite di gas per casa e riscaldamento rispetto all’anno precedente: a  Venezia si utilizzano 619,5 metri cubi per abitante, mentre a Verona ne vengono consumati 605,7.
L’analisi Istat presenta, inoltre, i dati di utilizzo dei mezzi pubblici, che nei comuni capoluogo di provincia vedono un aumento dello 0,6% rispetto al 2009.
Infine, vengono stilati i numeri riguardanti la raccolta dei rifiuti, l’utilizzo dell’acqua e l’inquinamento atmosferico dell’Italia nel 2010.

Leggi il Report completo sugli Indicatori ambientali 2010

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS