Sviluppo sostenibile
Edilizia
Fotovoltaico
Solare Termico
Geotermico
Biomasse
Eolico
Idroelettrico
Mobilità
Home » Fotovoltaico, News, Nord Est

Installati i primi 3Mw sui tetti dell’Interporto di Padova

Print Friendly
Sulle coperture di 5 dei 18 fabbricati ad uso logistico di Interporto Padova è terminata la prima tranche dell’impianto fotovoltaico su tetto più grande del mondo.
Al momento sono stati allacciati i primi 3 MW dei 15 complessivi previsti che porteranno Padova a candidarsi a capitale del fotovoltaico (si veda lo speciale “I quaderni” di Energheia di agosto).
Con cinquanta milioni di euro di investimento, l’impianto – firmato da Solon S.p.A., azienda italiana del gruppo berlinese Solon Se – produrrà 17 milioni di kilowattora annui di energia pulita, pari a quella consumata da 5.000 famiglie, ed eviterà l’emissione in atmosfera di ben 9.000 tonnellate di CO2 l’anno. Ulteriore plus: l’impiego di moduli a km zero, realizzati nello stabilimento dell’azienda che ha sede in provincia di Padova, a Carmignano di Brenta.
Per approfondimenti:

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Google
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS